Chiusure asola-uncino con prestazioni al di fuori dal comune

Oggi Vi parleremo di un supereroe nel campo delle chiusure a strappo. Supereroe nel senso di prestazioni al di fuori dal comune!

Chiusura in Polifenilensulfide
Chiusura in Polifenilensulfide

Esistono, e naturalmente Binder le produce, delle chiusure asola/uncino realizzate con polimeri ad alte prestazioni, detti SUPERPOLIMERI.  Uno di questi si chiama POLIFENILENSULFIDE (in breve: PPS). Le sue prestazioni sono veramente incredibili, molteplici e SUPER!

Vediamo un po’ in dettaglio che cosa hanno di così speciale:

  • L’ambito di temperatura:  una chiusura a strappo realizzata in questo tipo di materiale è in grado di resistere a una temperatura di esercizio continuo di 200°-220°C con picchi addirittura fino a 260°C
  • Alta inerzia chimica
  • Stabilità dimensionale
  • Ottima resistenza all’abrasione
  • Eccellenti caratteristiche di isolamento elettrico
  • Bassissimo assorbimento di H2O

Detto questo, Vi chiederete: ma dove potrebbero servire? Senz’altro in un ambito tecnico, poichè le qualità Super di un prodotto non sono necessarie per applicazioni di tutti i giorni (ma nemmeno un supereroe viene scomodato se non in situazioni particolari!) . Esempi di applicazioni sono: manicotti coibentanti negli impianti industriali in presenza di calore elevato, filtri industriali (e quì può essere interessante la caratteristica dell’inerzia chimica) , isolamenti all’interno degli aerei e nei trasporti in generale.

Rispondi